DEDUZIONE O DETRAZIONE PER EROGAZIONI DI LIBERALITA’.

Le persone fisiche o giuridiche possono liberamente effettuare donazioni in denaro a favore di soggetti meritevoli per sostenere economicamente le loro finalità statutarie. Al contribuente che dona viene riconosciuta una agevolazione sotto forma di detrazione d’imposta o di deduzione dal reddito imponibile. La somma destinata ad una ONLUS può essere dedotta o detratta allegando alla dichiarazione dei redditi (Unico o 730) la distinta del bonifico o altro allegato di pagamento. Detrazione: il contribuente usufruisce di una detrazione di imposta pari al 26% dell’importo della donazione nel limite massimo di € 30.000.    Il risparmio massimo, pertanto, potrà essere di 7.800,00 euro. Deduzione: il contribuente porterà in diminuzione dal suo reddito l’importo donato nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato. L’importo massimo deducibile è pari a € 70.000,00.

Scarica il documento in pdf —–> Plo detrazione o deduzione