Sabato 25 Maggio ha preso vita un sogno, il sogno della “Pietro Leonardi Onlus” e dell’Asd Vigor Breda. “Il pallone è per tutti adotta un piccolo calciatore”, in questa frase è raccolto l’impegno preso dalla Onlus dell’Amministratore Delegato del Parma F.C., Pietro Leonardi, che provvederà a finanziare l’iscrizione alla scuola calcio dell’Asd Vigor Breda di ragazzi provenienti da famiglie svantaggiate.

IMG_2267

Un’iniziativa lodevole che vedrà la collaborazione di Parma Football School, il progetto intrapreso dalla società ducale che ha come obiettivo quello di creare un modello innovativo rivolto al calcio giovanile, che permetta ai giovani calciatori di crescere dal punto di vista sportivo e umano. Nel campo di Via Ercole Marelli 29 ha preso il via questa iniziativa, in una giornata di festa per nulla rovinata dal maltempo. Una bella giornata di sport, con tante persone accorse per veder nascere questo progetto e con tante personalità di spicco della società ducale che hanno preso parte a questa festa. Oltre a Pietro Leonardi erano infatti presenti il Presidente del Parma F.C., Tommaso Ghirardi, il Direttore dell’Area Tecnica ducale, Antonello Preiti, Alberto Di Chiara, ex calciatore e oggi Direttore responsabile di Radio Parma F.C., nonché due calciatori che attualmente militano nella squadra di mister Donadoni, Antonio Mirante e Marco Marchionni. La giornata si è aperta con i piccoli calciatori del Vigor Breda che hanno dato vita ad alcune partite ed esercitazioni con il pallone a dimostrazione di come siano loro i protagonisti indiscussi di questo progetto. Dopo una breve interruzione causa maltempo ha preso la parola l’Amministratore Delegato del Parma F.C., Pietro Leonardi, che ha voluto spiegare questa bella iniziativa. “Innanzitutto vorrei ringraziare tutti i presenti e tutti gli organi di informazione che hanno dato grande rilievo a questo evento. L’obiettivo è quello di permettere ai bambini provenienti da famiglie svantaggiate di giocare a calcio, regalandogli cosi un sorriso.

PLR_8402

Abbiamo scelto questo territorio perché qui ho vissuto la mia infanzia, divisa tra questo posto e Monterotondo. Cercheremo di raccogliere più fondi possibili da destinare all’Asd Vigor Breda, abbiamo già ottenuto buoni risultati e continueremo così fino all’inizio della scuola calcio. Ovviamente il progetto non si esaurisce nel permettere a questi ragazzi di giocare a calcio, vogliamo che questo avvenga con un’istruzione calcistica adeguata e di livello e in tal senso nasce l’affiliazione con Parma Football School per migliorare le metodologie di insegnamento in questa realtà. Per questo ringrazio il Presidente del Parma, Tommaso Ghirardi, e tutte quelle persone che hanno reso possibile tutto ciò. Ci auguriamo che un domani possa nascere da qui un campione grazie anche al piccolo contributo che siamo riusciti a dare”. Importanti anche le parole del Presidente Tommaso Ghirardi. “E’ un’iniziativa importante anche perché tutti siamo consapevoli delle difficoltà e dei sacrifici che si fanno per tenere in vita questi piccoli centri sportivi, dove secondo me si respira il vero calcio, quello privo di malizia che permette ai giovani di divertirsi e crescere. Speriamo che con la collaborazione della “Pietro Leonardi Onlus” questo progetto possa esser esteso anche ad altre realtà.

PLR_8287

Vorrei infine complimentarmi con tutte le persone presenti qui che dimostrando un grande attaccamento alle proprie origini”. Il Direttore dell’Area tecnica del Parma, Antonello Preiti, ha poi spiegato l’importanza della collaborazione di Parma Football School. “Sia io che Leonardi proveniamo da queste realtà periferiche e conosciamo le difficoltà che ci sono e i sogni che hanno questi giovani. Penso che l’aiuto di una società all’avanguardia come il Parma possa regalare un futuro importante a questi ragazzi, con l’obiettivo innanzitutto di farli divertire e magari un domani di diventare campioni”. In chiusura è intervenuto anche il Direttore Tecnico dell’Asd Vigor Breda, Roberto Imbimbo. “Un progetto sociale di Pietro Leonardi che si inserisce nella nostra società e che grazie all’affiliazione con il Parma migliorerà le capacità dei nostri istruttori e di conseguenza la crescita di questi ragazzi. Tutto ciò permetterà un miglioramento sensibile dell’Asd Vigor Breda sia dal punto di vista dell’immagine che dal punto di vista calcistico”. Una stupenda giornata per un’iniziativa che permetterà a molti giovani di vivere un sogno.

Fonte: Il Corriere Laziale del 28 Maggio 2013

Vigor Breda e Parma

Nell’immagine Pietro Leonardi, AD del Parma, con i rappresentanti del club ducale e quelli del club capitolino FOTO © PAOLO LORI

FOTOSERVIZIO © PAOLO LORI PER INFO: 3397915989