logo-pietro-leonardi-onlus-300x260

 

In data 15 maggio 2013 si è costituita l’associazione “Pietro Leonardi”.

L’Associazione è apolitica, apartitica, aconfessionale, non ha scopo di lucro e persegue in modo esclusivo finalità di solidarietà sociale ai sensi del D.Lgs. 4 dicembre 1997 n. 460.

“Il pallone è per tutti adotta un piccolo calciatore”… E’ questo lo scopo e l’impegno principale della neonata “Pietro Leonardi” che s’impegna a finanziare, totalmente, l’iscrizione di ragazzi appartenenti a famiglie svantaggiate ad alcune scuole calcio site in dei quartieri periferici di Roma, del Lazio e in un prossimo futuro anche in ambito nazionale e internazionale.

L’associazione e in particolare Pietro Leonardi ha già realizzato una prima iniziativa il 25 maggio 2013 nel campo della Vigor Breda in Via Ercole Marelli, 29 a Torbellamonaca – Roma con un evento non di mera solidarietà, ma piuttosto di stampo sociale.

Per bambini e adolescenti svantaggiati s’intendono coloro che fanno parte di nuclei familiari che per comprovate motivazioni economiche, sociali, territoriali, di disagio e lavorative non hanno possibilità d’inserimento in ambienti sportivo/sociali così importanti per la loro crescita e per la loro giovane età.

Più in generale le finalità dell’associazione sono:

Promuovere la sensibilizzazione delle personalità sportive verso attività volte a organizzare iniziative sui bisogni dei bambini e degli adolescenti svantaggiati;

Rappresentare le necessità dei bambini e degli adolescenti favorendo l’inserimento e la crescita degli stessi nel       mondo sportivo, coinvolgendo personalità e organizzazioni facenti parte dell’ambiente;

Costituire una “Banca dei Progetti” al fine di creare una mappa di proposte sportive rivolte ai bambini e agli adolescenti svantaggiati con particolare attenzione ai progetti di “adozione” di piccoli · calciatori;

Monitorare lo svolgimento e i risultati prodotti dai suddetti progetti;

Raccogliere adesioni e organizzare eventi al fine di valorizzare i progetti in essere;

Raccogliere, analizzare e sistematizzare le condizioni che hanno reso possibile il nascere e lo svolgersi dei suddetti progetti al fine di costruire modelli “esportabili” in altre realtà;

Porre al servizio delle istituzioni sportive e non, il patrimonio informativo derivante dalle attività dell’associazione;

Creare e promuovere occasioni d’incontro, di dibattito e di confronto sportivo legati alle questioni della categoria di bambini e adolescenti svantaggiati anche attraverso la costituzione di gruppi di lavoro;

Intrattenere rapporti di collaborazione, studio, ricerca, scambio dati ed esperienze sociali e di tipo   sportivo con enti, istituzioni, associazioni, organizzazioni e quanti altri operino nel settore socio-assistenziale-sportivo rivolto ai bambini e agli adolescenti, svolgendo altresì attività promozionali dei servizi offerti;

Realizzare e/o partecipare a trasmissioni radiotelevisive con lo scopo di diffondere le finalità e le attività dell’associazione e di trattare argomenti inerenti alle proprie finalità.

Associazione Pietro Leonardi Onlus

Iban IT32P0333603215000000000339